Mobili antichi e Museo delle sculture in legno

L’  Antique Furnishings & Wooden Sculpture Museum  di Milano si trova al primo piano del cortile ducale del Castello Sforzesco e fa parte del complesso del Museo Civico del Castello Sforzesco .

L’itinerario è organizzato cronologicamente dal XIV secolo ai tempi moderni con una particolare attenzione per la storia dell’arredamento italiano e lombardo . Uno dei reperti più importanti esposti nel museo è la Camera di Griselda: una stanza di legno ricostruita con affreschi distaccati del XV secolo per creare una copia in scala di come appariva nella sua posizione originale nel Castello di Roccabianca vicino a Parma .

I mobili italiani del XX secolo e il design italiano sono ben rappresentati dai mobili firmati Alberto Issel , Carlo Bugatti ed Ettore Sottsass , mentre la scuola italiana degli ebanisti del XVIII secolo è ben rappresentata da diversi armadi firmati Giuseppe Maggiolini . Sono esposti anche arredi religiosi dal 16 ° al 18 ° secolo e mobili delle famiglie nobili di Milano.

Nel museo sono esposte anche diverse sculture in legno e vari oggetti decorativi, quali ceramiche o stoviglie, tra cui un set da tè disegnato da Gio Ponti .

Top

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *